Perché è preferibile non mescolare subwoofer con cassa chiusa e reflex?

Aggiungere un subwoofer (o 2 o 3) è uno degli aggiornamenti più significativi che si possono apportare ad un sistema home theater o a un sistema stereo. L'aggiunta di output a bassa frequenza è un suono che si può percepire e eleva la scena sonora in un modo che nessun altro componente audio può ottenere, dando vita a film e musica in modo viscerale.

Dopo aver deciso di aggiungere un subwoofer, molte persone non si fermano a uno, poiché l'utilizzo di due subwoofer fornisce una risposta dei bassi più uniforme in tutta la stanza (per saperne di più: Perché scegliere il sistema doppio). Per coloro che utilizzano più subwoofer, spesso sorge la domanda se mescolare subwoofer con cassa reflex e subwoofer con cassa chiusa sia una buona idea. La risposta breve è "No", esploriamo il motivo.

Come suonano diversi i subwoofer con cassa chiusa e quelli con cassa reflex?

Prima di acquistare uno o due subwoofer, è bene considerare i diversi tipi di suono che possono essere prodotti da ciascun tipo di cassa. I subwoofer con cassa chiusa producono un basso più nitido, musicale e incisivo, mentre i subwoofer con cassa reflex eccellono nell'estensione dei bassi profondi sotterranei e nell'output che fa vibrare il petto. Le casse dei subwoofer reflex sono anche circa il doppio più grandi di quelle chiuse per fare spazio all'accordo reflex.

Un'analogia comune è che i subwoofer chiusi sono migliori per la musica e quelli reflex per i film, anche se non è sempre così semplice. Le preferenze d'ascolto, la disposizione della stanza e i fattori di stile di vita giocano tutti un ruolo, oltre al fatto che SVS ha ridotto notevolmente la differenza tra i due stili di subwoofer. Approfondiamo ulteriormente sulle differenze tra subwoofer con cassa chiusa e reflex qui.

Perché non dovresti mai mescolare subwoofer con cassa chiusa e reflex

Quando si pensa a questo, bisogna riconoscere che mescolare design con cassa chiusa e reflex può effettivamente far sì che i subwoofer lavorino uno contro l'altro. Questo perché hanno risposte di fase molto diverse, soprattutto sulla frequenza di sintonizzazione del porta del subwoofer con cassa reflex.

Con due subwoofer che hanno risposte di fase diverse, le onde sonore si annulleranno effettivamente l'una con l'altra su quella larghezza di banda, e otterrai una prestazione ridotta a certe frequenze. Questo si chiama cancellazione di fase e può portare a meno impatto e pressione sonora. Nessuno vuole questo!

Per queste ragioni, consigliamo sempre di utilizzare o due subwoofer con cassa chiusa o due subwoofer con cassa reflex e di non mescolarli. Idealmente, della stessa marca e modello, se possibile.

Un singolo subwoofer spesso produce più che sufficiente output per animare la maggior parte delle stanze. Se hai la possibilità di inserirli, siamo grandi fan dei subwoofer doppi al punto che consigliamo due subwoofer più piccoli rispetto a un singolo subwoofer più grande quando possibile.

Se hai domande specifiche sulla miscelazione di modelli di subwoofer SVS o su qualsiasi altra cosa, lasciale nei commenti o contatta gli Esperti del Suono di SVS.

Condividi

Aggiungi un commento